Tuteliamo le ali del Lavoro

gio 16 marzo 2023

“Tuteliamo le ali del lavoro”, è il progetto di ricerca ideato dalla Uila per il settore avicolo presentato, oggi, ai rappresentanti delle maggiori associazioni e imprese del settore avicolo e ad oltre 200 persone tra delegati e lavoratori del comparto.

Realizzato in collaborazione con il Patronato Ital-Uil e con il coinvolgimento del Dipartimento di Medicina, Epidemiologia e Igiene del Lavoro e Ambientale (Dimeila) dell’Inail, il progetto ha lo scopo di individuare e proporre misure di prevenzione ergonomiche originali dal punto di vista scientifico, per contenere i rischi da sovraccarico biomeccanico degli arti superiori, da cui dipendono spesso limitazioni all’idoneità e malattie professionali.

Enrica Mammucari, segretaria nazionale Uila illustrando le ragioni alle base dell’iniziativa ha detto: Il settore avicolo rappresenta una delle principali eccellenze produttive del “Made in Italy” che genera ricchezza e valore aggiunto per le imprese e per l’economia di diversi territori e dà lavoro a migliaia di persone.

Allo stesso tempo, però, le diverse fasi legate alla lavorazione del pollame pongono spesso problemi specifici al settore dal punto di vista della tutela della salute dei lavoratori. Siamo profondamente convinti che la diffusione di “buone prassi” in tema di salute e sicurezza sia un interesse comune a lavoratori e imprese e che, anche grazie a una molteplicità di strumenti di gestione del rischio oggi a disposizione, sia possibile coniugare lavoro sicuro, produttività e benessere organizzativo aziendale.

Dopo l’intervento introduttivo di Roberto Toigo, Segretario Generale Uil Veneto, la ricerca è stata presentata da Elio Munafò componente del Comitato Tecnico Scientifico Ital-Uil e Francesco Draicchio del Dipartimento Medicina del Lavoro-Inail.

E’ quindi intervenuta in video collegamento Marina Elvira Calderone, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Successivamente sono intervenuti Guglielmo Loy Presidente Civ-Inail, Giuliano Zignani Presidente Ital-Uil, Ivana Veronese Segretaria Confederale Uil, mentre per le associazioni e le aziende avicole hanno portato il loro sostegno all'iniziativa Giuseppe Residori Presidente Agricola Tre Valli (Gruppo Veronesi), Massimo Fileni comitato di direzione Fileni e Ad Carni avicole società cooperativa agricola, Lara Sanfrancesco direttore Unaitalia, Alfredo Marchetti responsabile relazioni sindacali Gruppo Amadori, Domenico Nardi direttore risorse umane gruppo Martini Alimentare, Romano Magrini responsabile relazioni sindacali Coldiretti.

I lavori sono stati conclusi da Stefano Mantegazza, segretario generale Uila
Il progetto di ricerca che avviamo oggi è molto ambizioso ed è fondamentale la collaborazione delle imprese per sperimentare nuove soluzioni finalizzate a ridurre i rischi delle attività lavorative, nella consapevolezza che la tutela della salute e della sicurezza è anche un fattore di competitività per le imprese.
La Uila sarà pertanto sempre al fianco delle imprese avicole per contrastare tutti coloro che, sventolando la bandiera del peggior radicalismo ambientalista, cercano di offuscare le ragioni di un comparto che fa della tracciabilità e della sostenibilità il suo tratto distintivo e che noi intendiamo contribuire a difendere e a valorizzare coniugando lavoro sicuro e stabile con la produttività necessaria a conquistare nuovi spazi di mercato.

UILA VERONA
Corso Venezia, 107 Verona (VR)
Telefono sede 045 9813561 - Fax 045 533776
e-mail: verona@uila.it   
PEC: uilaveronatrento@pec.it

UILA TRENTO
Via G. Matteotti 22, Trento (TN)
Telefono Segreteria 346 0210046 - Fax 045 533776

Sede di Bovolone
Via Paradiso 2c, Bovolone (VR)
Telefono e Fax 045 6901291

Sede di Castel D'Azzano
Via IV Novembre, 5 - 37060 Castel D'Azzano (VR)
Telefono 045 4858708

Sede di Legnago
Via della Repubblica, 1a Legnago (VR)
Telefono 0442 99545

Sede di Isola della Scala
Via Cavour 9, Isola della Scala (VR)
Telefono e Fax 045 7300472

Recapito di Ronco all'Adige
Viale Vittorio Veneto, 13 - Ronco all’Adige (VR)
Sala Civica Comunale - Stanza n.3
Telefono 345 7368946

Info e orari

 

Uil

Informazioni sui cookie presenti in questo sito

Questo sito utilizza cookie tecnici e statistici anonimi, necessari al suo funzionamento. Utilizza anche cookie di marketing, che sono disabilitati di default e vengono attivati solo previo consenso da parte tua.

Per saperne di piĆ¹ x